Festa del Vino Novello e dell’Olio Nuovo

Pitigliano: Saranno tre giorni di festa a Pitigliano con i Santi Vinai, da venerdì 11 a domenica 13 novembre. Tante iniziative animeranno il centro storico della città. Protagonisti i prodotti autunnali, su tutti il vino novello e l’olio nuovo.

La festa dei Santi Vinai, organizzata dall’associazione Cantine nel Tufo, già famosa per la festa del Settembre di Vino estiva, giunge quest’anno alla sua quinta edizione e sta diventando un’importante vetrina per la promozione dei prodotti del territorio e delle aziende locali. Nella sala mostre Ex granai Fortezza Orsini il sabato e la domenica sarà allestito il Mercato dell’Olio dove oltre trenta aziende, tra frantoi e produttori provenienti da tutta la Toscana, faranno assaggiare i propri prodotti . All’interno della mostra mercato sarà allestito anche un punto “Oil Bar” dove un biologo/sommelier guiderà il pubblico alla scoperta di questo prodotto, un primo assaggio che farà da introduzione alla visita del Mercato e delle aziende presenti. Oltre all’oil bar, per festeggiare il cinquantesimo anniversario del Bianco di Pitigliano gli ospiti potranno degustare anche i vini della DOC pitiglianese e il Vino Novello. “Quest’anno abbiamo cercato di valorizzare al meglio la degustazione dei prodotti” – racconta il presidente dell’associazione Alessio Celata – “dividendo l’evento in due luoghi la tendostruttura in Piazza della Repubblica dedicata agli spettacoli serali e alle cene a base di prodotti autunnali, mentre la degustazione dell’olio nuovo nel grande mercato espositivo allestito nelle suggestive sale della Fortezza Orsini”.
Grande novità di quest’anno è il coinvolgimento dei ristoranti di Pitigliano con l’iniziativa “Olio nel piatto”, ideata dall’associazione Cantine nel Tufo. Ad ogni ristorante è stata assegnata un’azienda del territorio e gli chef locali hanno ideato dei menu ad hoc per esaltare al massimo le caratteristiche dell’olio nuovo. Inoltre durante tutte le serate della festa all’interno della tendostruttura di Piazza della Repubblica sarà possibile cenare e godersi gli spettacoli musicali fino a tarda notte.

Tre giorni di festa all’insegna dell’ottimo olio e del vino novello nella splendida cornice della città del tufo.