GIORNO DELLA MEMORIA CON LE SCUOLE

COMUNE DI MONTE ARGENTARIO

Si celebra il Giorno della Memoria con un testimone della shoah

Il Giorno della Memoria 2017, sarà celebrato all’Argentario, mercoledì 18 gennaio, facendo sentire la viva voce di chi la deportazione nei lager l’ha vissuta in prima persona ed è riuscito solo per miracolo a salvarsi. Primi destinatari dell’iniziativa – comunque aperta a tutti – saranno i più giovani che devono conoscere a fondo questa pagina tristissima della storia recente per diventare adulti consapevoli.
Non a caso, l’iniziativa è organizzata dall’istituto comprensivo “Mazzini” di Porto Santo Stefano e dall’istituto comprensivo “Don Milani”di Orbetello con i Comuni di Monte Argentario e di Orbetello e la Regione Toscana.

Il 18 gennaio alle ore 10.00 nella sala teatro della parrocchia San Paolo della Croce a Porto Ercole, sarà presente Pietro Terracina, ex deportato nei campi di Auschwitz – Birkenau, che incontrerà gli studenti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado di Porto Santo Stefano, Porto Ercole e Orbetello.

Parteciperà l’orchestra delle scuole ad indirizzo musicale dell’istituto comprensivo di Orbetello.

L’invito è rivolto a tutti i rappresentanti dei genitori e delle istituzioni, associazioni ed enti del territorio.

 

Monte Argentario, 13 gennaio 2017